Sospesa l’attività di un kebab a Viareggio

Provvedimento del questore dopo i controlli della polizia

L’attività di un kebab in via Aurelia a Viareggio nel quartiere Varignano sospesa dal questore per 10 giorni.

In particolare, gli accertamenti effettuati hanno consentito agli agenti del commissariato di Viareggio di accertare una frequentazione assidua ad opera di stranieri gravati da precedenti penali per reati relativi all’abuso di sostanze alcoliche e alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti che creavano frequenti casi di assembramento e disturbo alla quiete pubblica e alla salute pubblica ,spesso degenerati in lite e pertanto causa di pericolo e di turbativa per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.