Minaccia un uomo inseguendolo in un bar e lo scaraventa sullo scaffale dei vini: denunciato 40enne

Attimi di tensione nel pomeriggio di oggi nella zona della madonna dello Stellario. La vittima in ospedale, ma senza gravi ferite: si è difeso brandendo un coltello

Attimi di tensione nel pomeriggio di oggi nella zona di San Francesco per una lite fra due persone nelle vicinanze del bar dello Stellario.

La lite ha visto coinvolti due 40enne di origine marocchina, senza fissa dimora, abituali frequentatori della mensa della Caritas. Il diverbio è nato verbalmente in piazza San Francesco, per poi proseguire in direzione dello stellario. Giunti in prossimità del bar, uno dei due ha pensato di trovare rifugio dentro al bar (aperto per fare asporto) e l’altro senza remore lo ha inseguito all’interno.

Ad un certo punto, secondo le prime ricostruzioni anche con le testimonianze della dipendente in servizio al momento del fatto, uno dei due, sentendosi minacciato, avrebbe preso un coltello dal banco per difendersi, l’altrol ha iniziato a urlare frasi incomprensibili fino a quando ha spinto l’altro uomo contro un muro su cui vi erano numerose bottiglie di vino esposte (peraltro di pregio) che gli sono rovinate addosso rompendosi.

La foto della polizia

aggressione arresto polizia madonna dello Stellario foto Blacklist web radio

L’aggressore a quel punto è fuggito ma, grazie ad una foto che la vittima ha mostrato ai poliziotti, è stato rintracciato pochi minuti dopo in una via limitrofa e portato in questura.

La vittima, è stata trasportata in ospedale per precauzione ma non ha riportato ferite evidenti. L’aggressore, invece, è stato denunciato dalla polizia per violenza privata e minacce aggravate.

Il video e l’intervista di Blacklist Web Radio

Foto e video Blacklist Web Radio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.