Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Spacciatore arrestato e sanzionato per la violazione delle norme anti Covid

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri a vendere eroina

Arrestato con l’accusa di spaccio di droga, e sanzionato per la violazione delle norme anti Covid.

Il 21enne originario della Nigeria è stato sorpreso dai carabinieri di Firenze, nel pomeriggio di ieri (1 dicembre), a cedere una dose da un grammo di eroina in cambio di denaro a un cliente. 

I due sono stati perquisiti dai militari e allo spacciatore sono stati trovati addosso altri due grammi di droga, oltre a 730 euro in contanti.

Il pusher è finito in manette mentre l’acquirente è stato segnalato alla prefettura. Entrambi sono stati sanzionati per violazione delle norme per il contenimento del Covid 19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.