Troppo rumore: viale San Concordio a Pontetetto a senso unico in direzione Pisa

Provvedimento sperimentale con limite di velocità a 30 all'ora fra gli incroci con via Pattana e via di Vicopelago. Si attende il piano di contenimento con Arpat

Clamorosa decisione per il viale San Concordio a Pontetetto: diventa a senso unico.

Succederà nel tratto compreso fra l’incrocio con via Pattana e quello con via di Vicopelago, in direzione sud (verso Pisa) e con limite di velocità a 30 chilometri all’ora, a partire da martedì (29 dicembre).

Pertanto per chi si immette su viale San Concordio da via di Vicopelago ci sarà obbligo di svolta a destra (direzione Pisa), mentre chi si immette nello stesso viale da via per Vorno ci sarà l’obbligo di svolta a sinistra (sempre direzione Pisa).

Istituito in via sperimentale, il provvedimento si è reso necessario dopo l’esposto per inquinamento acustico presentato lo scorso 7 dicembre dalle associazioni Viabilità e Ambiente e Pons Tectus contro l’amministrazione comunale alla quale è richiesto di adottare ogni opportuna azione per l’abbattimento della rumorosità prodotta dall’infrastruttura stradale unitamente alle necessarie opere finalizzate alla bonifica acustica della stessa.

“Nell’attesa che il Comune di Lucca concordi con Arpat – a cui sono state avanzate le richieste necessarie – un piano di contenimento e abbattimento della rumorosità riscontrata – si legge nella nota ufficiale – l’amministrazione si vede costretta ad adottare limitazioni all’attraversamento del traffico nella frazione istituendo un senso unico e il limite di velocità per abbassare il livello di rumorosità diurna e notturna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.