Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Rissa a colpi di bastone, spunta anche un coltello: 6 denunciati

A scatenare la lite motivi condominiali, in particolare alcuni panni stesi ad asciugare

Rissa a colpi di bastoni e coltello. In sei finiscono nei guai.

E’ successo nel pomeriggio di ieri (27 dicembre) nel cortile di un’abitazione di via Mentana, nel comune di Campi Bisenzio e sul posto si sono fiondate le pattuglie dei carabinieri di Signa e due ambulanze, che hanno trasportato due feriti all’ospedale di Careggi a Firenze e a quello di Prato.

Tutti gli altri partecipanti alla rissa sono stati bloccati e identificati dai militari intervenuti. Il movente del violento litigio era riconducibile a motivi condominiali, in particolare a causa di alcuni panni stesi ad asciugare.

Alcuni dei partecipanti alla rissa sono già noti alle forze dell’ordine per piccoli precedenti, spiega l’Arma. Durante la colluttazione quattro persone hanno affrontato due connazionali, ci sono stati scambi di colpi con calci e pugni da parte di entrambi i gruppi: uno dei partecipanti ha brandito anche un coltello, rinvenuto poi sulla scena del crimine e sottoposto a sequestro.

A chiamare le forze dell’ordine sono stati i residenti, spaventati dalle grida dei partecipanti alla rissa. Tutti i cittadini cinesi sono stati denunciati in stato di libertà per rissa e lesioni aggravate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.