Quantcast

Il personale del pronto soccorso: “Ci vacciniamo convinti contro il covid”

L'Asl: "Le dosi saranno disponibili per tutti i dipendenti"

“Ci vacciniamo convinti contro il Covid”. Il personale del pronto soccorso di Lucca ha risposto compatto al via alla campagna di vacccinazioni. Il personale che si sta prenotando  in gran numero, fin dalle prime ore di apertura del portale, per la somministrazione del vaccino anti-Covid. Le dosi ci saranno per tutti gli operatori sanitari, ma si è partiti da quelli dei reparti più interessati dall’emergenza.

Tra questi sicuramente ci sono i professionisti del pronto soccorso, che hanno il compito di valutare tutti i pazienti sospetti, di effettuare le diagnosi del caso, di occuparsi della stabilizzare e della definizione del livello di intensità di cure necessario: ricovero in terapia intensiva, trasferimento nell’area Covid di degenza oppure rientro al proprio domicilio (continuando le cure a casa) nei casi in cui la permanenza nella struttura abbia fatto registrare un miglioramento  delle condizioni cliniche.

“Ci vacciniamo convinti contro il Covid – è il messaggio che arriva dagli operatori del pronto soccorso di Lucca, guidati dal direttore Fabiana Frosini – perché questo è un dovere morale per noi sanitari, che dobbiamo dare l’esempio ai cittadini, oltre che ovviamente un’importante opportunità di protezione. Adesso abbiamo a disposizione un’importante arma in più per combattere questo nemico infido ed invisibile e dobbiamo utilizzarla”.

“E’ un primo passo all’insegna della speranza – continua il personale del pronto soccorso – ma la strada è ancora lunga. Per questo rivolgiamo alla cittadinanza la solita raccomandazione: il personale sanitario dell’ospedale c’è, insieme a quello del territorio, ma è fondamentale continuare a seguire le regole di igiene, uso della mascherina e distanziamento sociale, perché il virus continua a circolare e gli effetti positivi derivanti dalla campagna di vaccinazione saranno evidenti solo nei prossimi mesi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.