Quantcast

Vaccinati contro il Covid gli ospiti della Rsa di Corsagna foto

C'è anche una centenaria: tanti i sorrisi nella struttura in quella che è una data da ricordare

Il 2 gennaio 20201 resterà una data da ricordare per gli ospiti e gli operatori della Rsa Don Alessio Bachini della Misericordia di Corsagna. Nella mattinata odierna, infatti, sono state somministrate le prime dosi di vaccino contro il coronavirus.

Grandi sorrisi tra gli ospiti, tra i quali anche una centenaria, che hanno aderito tutti con molto entusiasmo al Vaccino-day della prima struttura della Valle. Un grande passo per la piccola struttura per tornare alla normalità dopo mesi di sacrifici e attenzioni.

Il consiglio direttivo della Misericordia ringrazia il personale della struttura che in questi lunghi mesi di emergenza ha accudito gli ospiti con dedizione e una grande umanità, sopperendo anche alla mancanza degli affetti dei familiari, ed è proprio questo che caratterizza la struttura, la familiarità che vi si respira.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.