Soccorso Alpino in supporto a un tecnico della telefonia mobile per ripristinare un ripetitore foto

Il Sast ha risposto alla chiamata della prefettura di Lucca: forte il rischio del distacco su strade e sentieri di blocchi di neve

La prefettura di Lucca ha attivato questa mattina (4 agosto) la stazione di Lucca del Soccorso alpino e speleologico toscano per accompagnare un tecnico della telefonia della Vodafone sul monte Volsci (sul territorio del comune di Careggine) per il ripristino di un ripetitore telefonico

Passo delle Radici neve Sast 4 gennaio 2021

Per rendere un’idea della situazione che si sta creando a circa 1300 metri di quota sulla strada per il Passo delle Radici a circa 2 chilometri dal Casone di Profecchia i soccorritori hanno anche girato un breve video.

Con il rialzo della temperatura la neve si è appesantita e sta scivolando sul fondo bagnato in tutto il suo spessore, che qui è di circa 1,5 metri.  Su pendii più ripidi chiaramente il rischio distacco è molto elevato.

Il bollettino valanghe conferma per adesso un pericolo valanghe sempre di livello 3 (marcato) ma la situazione è in rapido aggiornamento

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.