Maltempo, scatta allerta gialla per vento e neve previsioni

Arriva un'altra perturbazione sulla Toscana

Più informazioni su

La sala operativa unificata della Protezione civile ha emesso un codice giallo per neve e vento a partire dalla mezzanotte di oggi, sabato, alla mezzanotte di domani (10 gennaio).

Un’area di bassa pressione favorisce l’afflusso di aria fredda sulla nostra penisola pertanto oggi, si prevede vento in rinforzo da nord-est con raffiche localmente forti sulle zone di pianura del medio Valdarno, in particolare allo sbocco delle valli, sulla costa centro-meridionale e sulle colline grossetane e aretine; localmente molto forti sui crinali Appenninici e relative zone sottovento. Domani, venti da moderati a forti con raffiche localmente moto forti in Appennino specie sui crinali e sottovento, forti sull’Arcipelago, sulla costa centro meridionale e sui rilievi, localmente forti altrove in particolare allo sbocco delle valli.

La bassa pressione porta anche neve. Oggi, dal pomeriggio, possibilità di deboli nevicate sull’Amiata oltre i 500-700 metri e sull’Appennino aretino oltre i 300-400 metri. Domani, in mattinata, deboli nevicate sull’Appennino aretino oltre i 300 metri, specie sui versanti orientali. Nel corso della mattina deboli nevicate sulle province di Arezzo, Siena, Grosseto e occasionalmente su Appennino fiorentino oltre i 300-400 metri di quota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.