Musica e balli a Lucca senza mascherina, Antonio Mazzeo: “Inaccettabile”

Il presidente del consiglio regionale: "Si rischia di mandare al macero settimane di sacrifici"

“E’ andato in scena un spettacolo che per me è semplicemente inaccettabile”. Anche il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo stigmatizza i fatti accaduti ieri sera (8 gennaio ) a Lucca. 

“Mentre i ragazzi non possono andare a scuola, i medici e gli infermieri fanno turni massacranti e i commercianti sono costretti a stare chiusi, c’è chi pensa che sia possibile ballare in strada senza mascherina e senza il minimo distanziamento – afferma -. Cosi si rischia di mandare al macero settimane di sacrifici e questo, se davvero vogliamo lasciarci altre spalle l’incubo Covid19, non è tollerabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.