Stradale, Pietro Ciaramella è il nuovo comandante

Arriva da Siena e assume la guida al posto di Di Vuolo

Pietro Ciaramella è il nuovo dirigente della polizia stradale. Il vice questore aggiunto arriva dal comando della stradale di Siena e prende il posto dell’ex comandante Di Vuolo.

“Ho assunto da pochi giorni le funzioni di dirigente della sezione polizia stradale nella provincia di Lucca, proveniente dalla omologa sezione di Siena, orgoglioso di poter esercitare tale incarico in questa terra ricca di tradizioni, di storia e di arte e al servizio di una comunità laboriosa, saldamente ancorata ai valori umani, alle virtù civili e al senso di appartenenza alle proprie radici.  E’ mio fermo intendimento assolvere l’incarico conferitomi mettendo in campo ogni sforzo e risorsa disponibile per rendere ancor più efficiente l’ufficio e più vicino alla società civile. Nello spirito di servizio e di massima disponibilità verso tutti, mi adopererò per la più stretta e proficua collaborazione con le istituzioni locali poiché, nel rispetto dei ruoli e delle diverse competenze, si instauri un costante rapporto di cooperazione istituzionale ai fini della più efficace risposta alle esigenze della collettività. Con questi sentimenti desidero rivolgere il mio fervido saluto ai cittadini della Provincia di Lucca e a tutte le autorità civili, militari e religiose auspicando che il mio lavoro possa corrispondere alle attese della cittadinanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.