Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Falsi maghi circuiscono un’anziana: 70mila euro per parlare con i morti e cacciare i demoni da casa

A far scattare l'indagine dei carabinieri la figlia della donna preoccupata per la madre

Falsi maghi circuiscono un’anziana. 

I due le hanno fatto credere di avere poteri esoterici, di poterla mettere in contatto con i parenti morti, di cacciare i demoni dalla sua casa e di prevedere il futuro.

Prestazioni dell’occulto per le quali la donna ha dovuto pagare alla coppia dei sedicenti maghi la bellezza di 70mila euro.

A far scattare le indagini dei carabinieri del comando provinciale di Siena, coordinate dalla procura,  è stata la denuncia della figlia dell’anziana, che ha visto la madre in preda alla disperazione. I militari hanno posto fine a questa incredibile vicenda e gli indagati sono stati  sottoposti al divieto di dimora nel comune di Sovicille e al divieto di avvicinamento.

I due, un uomo e una donna, sono accusati di truffa aggravata in concorso e circonvenzione di incapace.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.