Le Mura, senza riscaldamento impianto e spogliatoi foto

La denuncia della società: "I disagi vanno avanti da ottobre"

Continua ad essere una stagione difficile per il basket Le Mura Lucca. Ma non solo per il coronavirus.

Anche al Palatagliate la situazione non è delle migliori. Oggi le ragazze si sono trovate nuovamente l’impianto all’addiaccio e si sono dovute organizzare con stufette di fortuna negli spogliatoi. La società stigmatizza l’accaduto: “Finora abbiamo evitato di enfatizzare questa situazione perché non volevamo alibi o strumentalizzazioni rispetto agli attuali risultati sportivi. Erano e restano due cose separate di cui siamo consapevoli. Ciò detto, ci domandiamo se sia logico, a metà gennaio e nella settimana più fredda dell’anno, trovarci con il campo all’addiaccio e con gli spogliatoi riscaldati con una rete di stufette elettriche. Da ottobre a oggi non abbiamo avuto un giorno di impianto funzionante”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.