Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Scende dal treno con un etto di hashish: fermato alla stazione di Rifredi

Il cane Ebryl della guardia di finanza annusandolo ha iniziato ad abbaiare segnalando la sostanza stupefacente

Beccato alla stazione di Rifredi con un etto di hashish lo spacciatore è stato denunciato dalla guardia di finanza di Firenze.

Le fiamme gialle, hanno fermato l’uomo, un 34enne originario della Tunisia,  appena sceso dal treno.

A scovare la droga è stato il cane Ebryl, che annusandolo ha iniziato ad abbaiare segnalando la sostanza stupefacente.

Alla domanda dei finanzieri se avesse droga, il giovane ha tentato la fuga. Inseguito, è stato raggiunto e ha consegnato un panetto di circa 100 grammi, poi sequestrato. Per lui è scattata la denuncia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.