Quantcast

Cade in casa, in prognosi riservata al Meyer un bambino di un anno e mezzo

L'incidente domestico all'ora di pranzo a Piangrande, nel comune di Barga: il bimbo non corre pericolo di vita

Paura intorno alle 12 di oggi (8 febbraio) a Barga per un incidente domestico che ha riguardato un bambino di un anno e mezzo. Per cause ancora tutte da chiarire il bimbo è caduto, da un tavolo o da una sedia, nella sua casa di Piangrande.

Dopo essersi accorta dell’infortunio, con il bambino che aveva battuto violentemente la testa, la madre ha chiamato i soccorsi e dalla centrale unica del 118 è stata inviata sul posto l’ambulanza.

I sanitari, vista la dinamica dell’incidente e l’età del bambino, hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso Pegaso che lo ha trasportato all’ospedale Meyer di Firenze dove è stato ricoverato in rianimazione.

La prognosi per il bambino, in attesa dell’evoluzione del forte trauma cranico, è riservata ma non corre pericolo di vita. Sul posto, per capire la dinamica dell’incidente, anche i carabinieri della locale stazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.