Lutto alla Misericordia di Lucca: morto Dante Pacini

Era uno degli storici confratelli

Un giorno triste per l’Arciconfraternita di Misericordia di Lucca. E’ deceduto questa mattina (11 febbraio), all’età di 88 anni, Dante Sergio Pacini, uno degli storici confratelli dell’associazione. Pluridecorato con medaglie d’argento e d’oro per i suoi tanti anni di attività svolti sull’ambulanza e come servizio di guardiano reperibile, Dante Pacini ha fatto nel corso dei suoi tanti anni di volontariato, scuola per molti giovani, rappresentando un punto di riferimento importante per tutta la Confraternita, impegnandosi con volontà e devozione ad aiutare il prossimo.

“Lunga la sua storia per tutto ciò che ha fatto nei suoi anni da confratello iniziata in giovane età – raccontano dalla sede di Piazza del Salvatore -. Dopo il suo pensionamento, avvenuto dopo circa 66 anni di dedizione alla Confraternita, Dante Pacini non ha mai mancato di far sentire la sua presenza anche dopo, in momenti ed eventi importanti per la Misericordia. Col tempo era divenuto ormai un’istituzione, un pezzo di storia della nostra associazione”.

Il suo nome ha toccato poi gli onori nazionali, essendo in passato stato premiato dalla Confederazione delle Misericordie d’Italia con la Croce di Cavaliere al merito della Carità. Significativo il suo impegno anche per la donazione del sangue. Dante Pacini è stato, infatti, tra i fondatori del gruppo donatori di sangue Mario Staderini della Misericordia di Lucca, rivestendone per anni la carica di presidente, spingendo e alimentando giovani e meno giovani alla donazione di sangue e plasma. I confratelli e le consorelle, il Magistrato e il consiglio direttivo del gruppo donatori di sangue Mario Staderini, si stringono attorno al suo ricordo.

La salma di Dante Pacini, sarà esposta da venerdì mattina 12 febbraio presso la chiesa della Misericordia in Piazza del Salvatore, dove verrà poi celebrato il funerale sabato mattina (13 febbraio) alle 10,30, secondo tutte le normative attuali anti-covid19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.