Un ratto morto attaccato allo specchietto dell’auto di un militante di Palp

Il partito: "Un fatto di una gravità inaudita"

Un ratto morto appeso allo specchietto retrovisore dell’auto. È questo quello che ha trovato questa mattina un militante di Potere al Popolo Versilia.

ratto appeso specchietto Pietrasanta

Così commenta il partito: “Un fatto di una gravità inaudita – si legge in una nota- si è verificato ai danni di un nostro compagno di Pietrasanta. Si tratta di un gesto minatorio, quasi sicuramente, riconducibile al suo impegno politico. Ignoti hanno impiccato un ratto ad uno specchietto della sua automobile. Gesto sadico e feroce contro un animale e minaccioso verso una persona colpevole di impegnarsi politicamente dalla parte degli ultimi”.

“Questo episodio, purtroppo non isolato visto alcuni precedenti – conclude Potere al Popolo – ci conferma quanti imbecilli ci siano in giro. Tuttavia, siamo sicuri che ci vorrà altro per intimorire e scoraggiare il compagno Gabriele Fornesi al quale, come Potere al Popolo Versilia, esprimiamo tutta la nostra piena solidarietà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.