Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Troppo vento per l’elicottero, la salma del 18enne morto sul Monte Marmagna verrà recuperata dalle squadre a terra

I tecnici del Sast hanno intanto tratto in salvo i compagni

Sono ancora in corso le operazioni di recupero della salma dell’escursionista caduto ieri mentre assieme a parenti ed amici stava salendo al monte Marmagna (1.852 m.), sull’Appennino Parmense, al confine tra le provincie di Parma e Massa Carrara.

Scivolato in un dirupo sul monte Marmagna, morto l’escursionista 18enne

Il giovane escursionista (M.S. di 18 anni) è scivolato nel tentativo di superare un canale durante la fase di ascesa. I compagni, a seguito della caduta, hanno cercato di raggiungerlo e una volta sul posto hanno chiesto aiuto.

soccorso alpino monte marmagna

Le squadre emiliane e toscane del soccorso alpino e speleologico si sono messe in azione nel pomeriggio di ieri (27 febbrai)  e anche questa volta le condizioni meteo (forte vento di ricaduta) non hanno permesso agli elicotteri di portare le squadre in quota. I tecnici in serata hanno portato in salvo i compagni che si trovavano assieme alla salma e questa mattina le operazioni di recupero hanno coinvolto l’elisoccorso Pegaso che però ha dovuto lottare contro un forte vento.

La salma verrà quindi recuperata esclusivamente con l’ausilio dei tecnici del Soccorso Alpino, che provvederanno al recupero da terra.

I tentativi dell’elicottero in ogni caso stanno proseguendo. Adesso sta tentando Pegaso 1 in assetto Sar per ridurre al minimo il peso del mezzo che deve fronteggiare un forte vento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.