Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Era ricercato per furti in provincia di Lucca, arrestato dalla polfer

Per l’uomo era scattata la revoca della sospensione della pena

Più informazioni su

Era ricercato perché doveva scontare una pena detentiva di oltre due anni per reati contro il patrimonio, commessi nelle province di Pisa e Lucca. Stamattina (9 marzo) gli agenti della polizia ferroviaria hanno arrestato un uomo di 34 anni originario del Marocco che è stato intercettato durante i controlli ai treni a lunga percorrenza.

Una volta fermato, gli agenti verificato la sua identità e lo hanno portato nel carcere don Bosco di Pisa. L’uomo, che era in Italia da 9 anni, per i reati commessi aveva subito anche la revoca della sospensione della pena con esecuzione del periodo residuo in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.