Quantcast

Aifa vieta l’utilizzo di un lotto di Astrazeneca, sospesa la somministrazione del vaccino

Divieto immediato su tutto il territorio nazionale

Aifa vieta utilizzo di un lotto del vaccino Covid-19 Astra Zeneca. Sospesa la somministrazione del vaccino

Aifa ha disposto il divieto immediato di utilizzo, su tutto il territorio nazionale, del Vaccino Covid-19 Astra Zeneca, lotto Abv 2856, scadenza maggio 2021.

“La ditta Astrazeneca –  evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello Sportello dei Diritti  – dovrà assicurare l’immediata comunicazione di divieto d’uso a tutti i destinatari del lotto in questione nel più breve tempo possibile dalla ricezione della comunicazione”.

La decisione è stata presa dopo che sono stati registrati avventi avversi, tra cui problemi di coagulazione del sangue in diversi pazienti ai quali era stato somministrato il vaccino.

La circolare è disponibile per la visione sul sito dello Sportello dei Diritti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.