Quantcast

Test antigenici per lo screening della popolazione scolastica in farmacia: ecco chi aderisce

Farmalucca: "Le strutture si confermano come presidio fondamentale sul territorio"

Da oggi (23 marzo) le farmacie che hanno aderito al progetto di screening della popolazione scolastica, inizieranno ad eseguire i tamponi rapidi antigienici gratuiti, promosso dalla Regione Toscana con la determina 169 dell’8 marzo. Lo ricorda Elio Rossi, presidente di Farmalucca – Associazione titolari di farmacie private della provincia di Lucca.

Il progetto Scuola Sicura prevede che il personale scolastico, gli universitari, i ragazzi in età scolare e i relativi familiari, possono una volta al mese effettuare gratuitamente un tampone presso la farmacia che ha aderito allo screening.

Per svolgere il test sarà necessario per i maggiorenni, compilare il modulo di autocertificazione e per i minori il modulo con il consenso da parte del genitore, sarà necessario inoltre, prenotare alla farmacia scelta, previo appuntamento.

“Questo progetto – ribadisce il dottor Elio Rossi – qualifica ancora una volta la farmacia come presidio fondamentale sul territorio, quale punto di riferimento per il cittadino a supporto dell’emergenza sanitaria in questo difficile momento”.

Scarica qui l’elenco delle farmacie che svolgono i test antigenici

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.