Quantcast

Marito e moglie sono ricoverati in ospedale per il covid19 e i ladri svaligiano la loro casa

Malviventi senza cuore a Montuolo: hanno ripulito tutte le stanze degli oggetti di valore. Indaga la polizia

In un periodo di grandi difficoltà e sofferenze, gesti che prima della pandemia erano odiosi adesso possono diventare quasi intollerabili. E’ quello che devono aver pensato parenti e vicini di una coppia di coniugi che è stata derubata nella propria abitazione proprio nel giorno di Pasquetta. La loro casa era vuota, ma non per una gita fuori porta – anche questo è, come si sa, vietato in periodi come questo. Marito e moglie si trovavano ricoverati all’ospedale di Lucca dopo essere risultati positivi al coronavirus.

Le loro condizioni di salute hanno consigliato il trasferimento al San Luca, dove sono stati assistiti dal personale medico da oltre un anno ormai in prima linea per la gestione dell’emergenza. Ne hanno purtroppo approfittato dei ladri: a stabilire se sapessero o meno la situazione dei proprietari saranno le indagini subito avviate dalla polizia che si è recata nella casa dei coniugi a Montuolo, dove si è verificato il triste episodio.

I ladri senza cuore hanno avuto un compito semplice: per loro si è trattato di un furto facile facile, visto che non c’era nessuno che potesse sorprenderli. Così hanno messo a segno il classico colpo da manuale: sono entrati – probabilmente in pieno giorno – forzando la serratura di una porta. Una volta all’interno hanno avuto il tempo di rovistare ovunque, portando via tutto quello che di valore era stato abbandonato vista l’emergenza occorsa ai proprietari.

Soltanto in seguito ci si è accorti della sgradita visita dei malviventi: dato l’allarme dal vicinato, la volante della polizia è accorsa iniziando gli accertamenti per risalire all’identità dei malviventi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.