Quantcast

La famiglia di Petrini: “Travolgente il calore dimostrato dalla città”

Lettera ai concittadini: "Saremo sempre grati per l'affetto dimostrato a nostro padre"

Un calore travolgente e indimenticabile. I figli di Francesco Petrini, scomparso alcuni giorni fa, lasciando un vuoto incolmabile nella cultura e nella storia cittadina, ringraziano Lucca per l’affetto dimostrato.

“A nome di tutta la famiglia – si legge nella loro lettera – ringraziamo gli amici e tutta la città che con intenso affetto ha accolto la scomparsa di nostro padre. La tragedia del Covid-19 ci ha privato di un momento in cui stare tutti assieme e ricordarlo ognuno a suo modo. Ma allo stesso tempo ha spinto molti a scriverci e a manifestarci di persona quanto nostro Padre abbia avuto un ruolo nella loro vita. È stato un calore travolgente e nella dimensione inaspettato, ma indimenticabile“.

“Come in una macchina del tempo – spiegano – siamo stati proiettati in momenti nella vita di nostro padre da noi visti con gli occhi di un bambino piuttosto che di un adolescente o donna/uomo all’inizio della vita adulta. Ce lo hanno descritto come un pioniere, visionario, appassionato custode della memoria e per sempre maestro. Ma per noi sarà sempre e soltanto il nostro papà. E se cercate una sua immagine fra i ricordi ricordatelo sempre assorto nella lettura del suo giornale mentre cammina per le strade di Lucca e con la colonna sonora della marcia trionfale dell’Aida”.

“Questa è stata la nostra cerimonia assieme a voi – si legge – e per questo ve ne saremo sempre grati. Siamo sicuri che nostro Padre sarebbe stato preso dalla stessa commozione che ci avete fatto provare. Un grande abbraccio da tutti noi, ma soprattutto da lui, il vostro Franco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.