Quantcast

Lavori alla strada bianca Stazzema – Gallicano, imprenditore assolto

Cadute tutte le accuse nei confronti del legale rappresentante della DaVi Srl

E’ stato assolto con formula piena dal tribunale di Lucca Marco Viviani, legale rappresentante della Da.Vi srl che era stato accusato di aver eseguito senza autorizzazione i lavori di allargamento e modifica del tracciato della strada bianca Stazzema Gallicano. L’assoluzione è arrivata perché non sussiste.

“Il tribunale di Lucca – spiega l’avvocato difensore Luca Lattanzi – ha cancellato tutte le accuse accogliendo di fatto tutte le ragioni della difesa del signor Viviani, affermando che il fatto non sussiste”.

In particolare il Tribunale ha evindenziato che le accuse mosse a Viviani non hanno trovato riscontro alcuno, al contrario secondo quanto affermato da un teste qualificato “il tracciato era rimasto quello originario e non vi erano i consistenti allargamenti contestati dalla pg”.

“Alla luce di questa sentenza – spiega l’avvocato – è palese che il signor Viviani abbia agito nel suo pieno diritto e senza aver violato alcuna normativa. Si ritiene inoltre opportuno precisare che la sentenza in oggetto è definitivamente passata in giudicato e non suscettibile di modifica alcuna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.