Quantcast

Spaccio nelle vicinanze della stazione di Lucca, arrestato 21enne

Nascondeva la cocaina negli involucri dei Kinder sopresa occultati negli slip

A seguito dell’intensificazione dei controlli di polizia anche in prossimità delle stazioni ferroviarie, la polizia ha arrestato per spaccio un 19enne italiano, di Altopascio. Il ragazzo, già conosciuto dalle forze dell’ordine, aveva assunto un atteggiamento schivo che ha insospettito gli operatori della volante.

Dal controllo, alla stazione di Lucca, è emersa la detenzione di 3,5 grammi di cocaina nascosti nei contenitori di plastica degli ovetti Kinder sorpresa, a sua volta nascosto negli slip. Durante la perquisizione domiciliare è stato trovato anche un bilancino di precisione.

Stamattina (3 maggio) il Gip ha convalidato l’arresto e concesso i termini a difesa per il giovane, tornato in libertà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.