Quantcast

Covid19, la Toscana resta zona gialla fino ad almeno il 16 maggio

Si abbassano i contagi e l'indice Rt

La Toscana resta in zona gialla fino ad almeno domenica (16 maggio) compresa. La decisione è stata presa dal Ministro della Salute in base ai dati. Oltre a una riduzione dei positivi e dei ricoveri ospedalieri, la Toscana registra anche un abbassamento dell’indice Rt. L’Rt a ieri è di 0.88, mentre il venerdì precedente era 0.92.

“Mi raccomando – afferma il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini -, continuiamo a rispettare le regole base: mascherina, distanziamento, evitare assembramenti, igienizzarsi le mani e aerare i locali se stiamo al chiuso con altre persone. Inoltre, da lunedì il Toscana parte la vaccinazione dei 60enni e oa Regione sta studiando come procedere per i 50enni. Passo passo, andiamo verso la normalità. Andiamoci senza lasciare indietro nessuno: rispettiamo le regole”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.