Quantcast

Vaccini covid19, aprono le prenotazioni per i nati nel 74 e 75

Via alle agende anche per persone con comorbidità

Agende aperte sul portale online regionale, dalle 14 di oggi (18 maggio), per le persone con comorbidità fino ai 60 anni di età, così come previsto nelle Raccomandazioni  del ministero della Salute sui gruppi target della vaccinazione anti Covid. Nello specifico – si legge nelle raccomandazioni – si tratta di persone “affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica, che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid19 seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili”.
L’elenco delle patologie ed esenzioni, come da indicazioni nazionali, è riportato in allegato.

Nel pomeriggio di oggi vengono aperte le agende anche per i nati nel 1974 e nel 1975 (47 e 46enni), che potranno richiedere la somministrazione del vaccino, come sempre, sul portale regionale, a partire dalle ore 17.

La campagna di vaccinazione per la categoria dei quarantenni procede, lo ricordiamo, per biennio anagrafico: potranno prenotare due classi di età per volta.

Domani (19 maggio), potranno prenotarsi i nati nel 1976 e nel 1977 (45 e 44enni); giovedì 20 maggio i nati negli anni 1978 e 1979 (43 e 42enni) ed infine, venerdì 21 maggio, i nati nati nel 1980 e nel 1981 (41 e 40enni), andando così a completare l’intera fascia anagrafica degli over 40.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.