Quantcast

Sorpreso con due bici rubate, denunciato foto

Nei guai un 41enne fermato dai carabinieri

La scorsa notte, i carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Viareggio, nel corso di un servizio di contrasto ai furti in abitazione su tutto il litorale versiliese, hanno denunciato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale un uomo di origini marocchine di 41 anni, residente a Prato, già noto alle forze di polizia.

Due uomini sono stati notati da una pattuglia dell’arma mentre si aggiravano in bicicletta nei pressi di alcune ville tra Marina di Pietrasanta e forte dei marmi.
Alla vista dei militari, hanno subito abbandonato le biciclette, verosimilmente rubate, e si sono dati a precipitosa fuga attraversando pericolosamente le strade e scavalcando le recinzioni di alcune abitazioni nel tentativo di dileguarsi.

Dopo un inseguimento a piedi, i carabinieri hanno raggiunto uno dei due uomini che è stato bloccato e condotto in caserma.
Le due biciclette sono state recuperate dai militari che stanno adesso svolgendo gli accertamenti per risalire ai legittimi proprietari.
L’uomo marocchino è stato denunciato a piede libero.
Intanto saranno svolte ulteriori indagini per individuare il secondo soggetto che è riuscito a dileguarsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.