Quantcast

Non comunicava i dati degli ospiti, denunciata titolare di B&B

E' stata scoperta dopo gli accertamenti della polizia amministrativa

Non ha comunicato i nominativi delle persone che ospitava nella sua struttura ricettiva ed è stata denunciata. Nei guai, dopo gli accertamenti della polizia, è finita la titolare di un B&B di Nozzano Castello, accusata di violazione delle norme del Tulps.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della squadra amministrativa della polizia, all’esito di ordinari controlli, hanno constatato che non era stata fatta la dovuta comunicazione degli “alloggiati” alla questura, come previsto dalla normativa.

Un norma, si ricorda, di fondamentale importanza per la prevenzione del terrorismo e della criminalità in generale, in quanto consente l’individuazione di persone nei cui confronti vi sono segnalazioni qualificate tra cui, tra l’altro, anche ordini di custodia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.