Quantcast

Sorpresi con arnesi per lo scasso, denunciati due minorenni

Fermati dai carabinieri a Lido di Camaiore

I carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno denunciato in stato di libertà due ragazzi minorenni, un 15 anni di origini croate ed uno nato in Belgio di 14 anni, entrambi già noti alle forze di polizia e senza fissa dimora, trovati in possesso di arnesi da scasso.

I due giovani sono stati notati ieri pomeriggio (29 luglio) da una pattuglia dei carabinieri mentre si aggiravano a piedi tra alcune abitazioni di lido di Camaiore.

I militari dell’Arma, insospettiti dai movimenti sospetti dei due, li hanno fermati e sottoposti a perquisizione.
I due minori sono stati quindi trovati in possesso di diversi arnesi da scasso tra cui alcuni cacciaviti che verosimilmente avrebbero potuto utilizzare per compiere qualche furto e sono stati denunciati in stato di libertà alla procura dei minori di Firenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.