Quantcast

Gli auguri dei Lettori di Lucca in Diretta

Matrimonio e compleanno insieme: Stella Romanini corona il suo sogno, con in braccio la piccola Gioia foto

Un giorno speciale, dedicato al padre Stefano ucciso a colpi di pistola quando Stella era ancora adolescente

Stella Romanini e il suo Nicola, compagno di vita ormai da anni, si sono uniti in matrimonio ieri (31 luglio) al Giardino Murato di Camaiore.

Un giorno speciale (era anche il compleanno di Stella) dedicato al padre Stefano, ucciso con 15 colpi di pistola la mattina dell’8 febbraio del 2011. Omicidio per il quale la Cassazione ha confermato l’ergastolo per il mandante (l’omicida non è mai stato identificato).

“Questa giornata l’ho dedicata a te, mi sei mancato, ci sei mancato  – scrive su Fb Stella rivolgendosi al padre scomparso – ho fatto suonare la nostra canzone (how deep is your love, dei bee gees) . Ti sentivo vicino a me, grazie per avermi reso ciò che sono oggi. Ti amo papà ovunque tu sia”.

Una cerimonia commovente, con la sposa arrivata a cavallo, a cui hanno partecipato parenti e amici e la piccola Gioia, nata 1 anno fa riempiendo di felicità tutta la famiglia.

Auguri agli sposi da parte della redazione di Lucca in Diretta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.