Quantcast

Muore a 48 anni per una malattia la titolare del bar Fatamata di Antraccoli

Erika Ercoli lascia il marito e tre figli. Domani, in quello che sarebbe stato il giorno del suo compleanno, i funerali in San Pietro Somaldi. Il cordoglio degli amici

Alla fine a vincere è stata la malattia.

Ieri (11 agosto) all’età di 48 anni, dopo aver lottato strenuamente contro un male si è spenta Erika Ercoli, storica titolare del bar Fatamata di Antraccoli. Ironia della sorte i funerali si terranno domani (13 agosto) proprio in quello che sarebbe stato il giorno del suo compleanno.

Erika, molto conosciuta non solo nella frazione del comune di Lucca che confina con il territorio di Capannori, lascia tre figli e il marito con il quale a giugno aveva festeggiato 19 anni di matrimonio felice.

Le esequie, come detto, si terranno domani (13 agosto) alle 15 alla chiesa di San Pietro Somaldi. Gli amici si stringono al dolore della famiglia e dei parenti. Condoglianze anche dall’intera redazione di Lucca in Diretta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.