Quantcast

Trovata morta la ragazza scomparsa da casa

Il suo corpo senza vita era in un casolare abbandonato

L’hanno trovata questa mattina (17 agosto) ormai priva di vita. Era all’interno di un casolare abbandonato in via di Tappo a Badia Pozzeveri. Per Ludovica Tocchini, 24 anni, di San Giuseppe di Montecarlo, non c’è stato niente da fare.

Dopo drammatiche ore di ricerche da parte della famiglia e delle forze dell’ordine, la tragica scoperta è stata fatta questa mattina, a meno di 24 ore dalla scomparsa della giovane donna. A trovare il suo corpo è stato un abitante del paese, Mario Sarti, che ha preso parte alle ricerche che andavano avanti dalla giornata di ieri.

Esce da casa e non dà più sue notizie: si cerca una ragazza di 24 anni

Già nel tardo pomeriggio di ieri la zona era stata ispezionata da cittadini e alcuni agenti della polizia municipale di Altopascio, ma soltanto stamani un abitante della zona ha deciso di controllare anche all’interno di quel casolare, per vedere se la ragazza si fosse rifugiata lì per la notte. Purtroppo, la sua sensazione era giusta.

Un terribile dramma: subito è stata avvisata la famiglia e il padre della giovane, Andrea, imprenditore nel ramo dell’edilizia e assessore del Comune di Montecarlo, che si trovava impegnato nelle ricerche della figlia ed era insieme alla polizia municipale, è stato tra i primi ad accorrere.

La notizia del drammatico ritrovamento si è subito diffusa tra quanti – tante persone tra familiari e amici della ragazza – si erano messi da ieri a cercarla senza sosta, anche durante la notte. Alle ricerche in mattinata avevano preso parte, dopo la denuncia di scomparsa, anche le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. Fin da subito la famiglia aveva temuto il peggio per la giovane studentessa della facoltà di architettura. Purtroppo le ansie della famiglia e dei suoi amici hanno avuto un drammatico riscontro.

Foto Noi Tv

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.