Quantcast

Furto e spaccio, polizia di Viareggio esegue due ordini di carcerazione

Una 44enne viareggina deve scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione

Nella mattinata di ieri, personale della polizia del commissariato di Viareggio, ha proceduto all’esecuzione dell’ordine di carcerazione nei confronti di una 44enne viareggina, emesso il 24 agosto dalla procura di Lucca.

La donna dovrà scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato e spaccio di sostanze stupefacenti. La stessa è stata condotta al carcere di Pisa.

Inoltre, nel pomeriggio di ieri, personale della squadra volante del commissariato di Viareggio, a seguito di un controllo effettuato a Viareggio lungo il molo del Greco, ha proceduto all’esecuzione dell’ordine di carcerazione nei confronti di un 28enne di origine marocchina emesso il 13 dicembre 2020 dal tribunale della Spezia.

L’uomo dovrà scontare 11 mesi e 28 giorni di reclusione per i reati di spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.