Quantcast

Steward per l’accesso alle piazze e un piano di sicurezza anti-contagio per la processione di Santa Croce

Operatori presenti sul posto per regolare gli accessi alle aree per il pubblico

Un piano della sicurezza studiato fin nel minimo dettaglio, con una attenzione particolare alle misure contro il coronavirus e alle relative limitazioni da cui la processione di Santa Croce di lunedì (13 settembre), come ormai noto, non sarà esente.

La strana Luminara senza la folla in centro

Il Comune di Lucca dopo aver incassato il via libera da parte della commissione coordinata dalla prefettura al piano di consentire lo sfilamento di 700 persone tra parte civile e religiosa e consentire di assistere alla processione ad un numero massimo di 2mila persone, divise in alcune piazze lungo il percorso (Ecco qui tutti i dettagli), ha provveduto ad affidare la progettazione del piano di sicurezza anche dal punto di vista sanitario, con riferimento al distanziamento e agli altri obblighi da osservare per contrastare la diffusione del virus, allo Studio Bellandi e Petri di Lucca, che si è occupato di redigere il piano di sicurezza e delle emergenze, delle procedure anti-contagio da covid19, e del programma per il monitoraggio e il controllo degli affollamenti delle vie e delle piazze cittadine interessate dall’evento.

Nelle piazze accessibili al pubblico gli ingressi saranno contingentati e fino ad un massimo complessivo di 2mila spettatori: sul posto ci saranno gli operatori della ditta Fox di Viareggio a cui il Comune di Lucca ha affidato il servizio.

Intanto, l’amministrazione comunale ha pubblicato un video con le mappe e le misure che entrano in vigore per la processione del 13 settembre.

(La foto si riferisce ad una processione pre-Covid)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.