Quantcast

Preferisce il carcere ai domiciliari con la mamma: 49enne si fa arrestare a Massa

L'uomo, di origine dominicana, si è presentato agli agenti di polizia penitenziaria che hanno chiamato i carabinieri

Da qualche ora, senza alcun apparente valido motivo, si era allontanato dall’abitazione di Viareggio, dove era agli arresti domiciliari a seguito di una condanna definitiva per diversi gravi reati in precedenza commessi, che vanno dalla rapina, all’estorsione, al furto.

In realtà un motivo, per quanto bizzarro, l’interessato, lo aveva: recarsi al carcere di Massa dove proseguire lo stato di detenzione, anziché, più comodamente, a casa dei genitori nell’abitazione viareggina.

La sorpresa è stata duplice, sia per gli agenti di polizia penitenziaria che lo hanno accolto, sia per il 49enne di origine dominicana quando ha appreso che il carcere non lo poteva ricevere perché non esisteva a suo carico un provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria che prevedesse la custodia in carcere. Gli agenti hanno così chiamato i carabinieri di Massa che lo hanno arrestato in flagranza per evasione, essendosi allontanato dal luogo deputato all’esecuzione degli arresti domiciliari.

I carabinieri della stazione di Marina di Massa, d’intesa con il pubblico ministero della locale procura hanno così dichiarato in arresto il 49enne che è stato rinchiuso nella camera di sicurezza della caserma, in attesa del rito direttissimo che verrà celebrato oggi.

I militari intervenuti, con molto stupore, hanno appurato che le ragioni poste alla base della rocambolesca fuga del detenuto, risiedevano nella volontà di non sottostare più agli arresti domiciliari in casa della propria madre con la quale, evidentemente, era insorto un rapporto conflittuale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.