Quantcast

In fiamme l’impianto frenante di un treno in transito a Querceta

Ad accorgersi dell'incendio il conducente di un mezzo che viaggiava in senso contrario. Danni contenuti ma tanta paura

Tanta paura nel pomeriggio di oggi (22 settembre) intorno alle 18 a Querceta. Per cause al vaglio dei vigili del fuoco si è infatti incendiato l’impianto frenante di un treno in transito nella tratta della Versilia.

Ad accorgersi delle fiamme è stato il conducente di un treno che viaggiava in senso opposto. Il treno interessato dall’incendio si è immediatamente fermato per permettere l’intervento dei vigili del fuoco che hanno prima spento le fiamme e poi provveduto al raffreddamento dell’impianto malfunzionante. Fortunatamente le fiamme non si sono estese ad altre parti del mezzo.

Si trattava di un treno passeggeri proveniente da Milano in Toscana per un restyling dei sedili quindi viaggiava senza passeggeri.

L’episodio ha ricordato episodi ben più tragici per cui la Versilia intera è ancora sotto choc. Ma la sicurezza del trasporto su rotaia rimane un tema di stretta attualità e su cui tenere ancora un occhio vigile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.