Quantcast

Fermato dalla polizia aveva hashish e cocaina negli slip: arrestato

Operazione delle volanti della polizia durante un controllo nella zona della Pineta di Ponente a Viareggio

Nella serata di sabato (25 settembre) le volanti del commissiariato di polizia di Viareggio hanno arrestato un 29enne originario del Marocco per detenzione di droga ai fini dello spaccio.

Due equipaggi della squadra volante della polizia, alle 21 circa, durante un normale passaggio perlustrativo all’interno della pineta di Ponente, hanno notato due stranieri a bordo di biciclette che, alla loro vista, si sono dati a precipitosa fuga in direzione di via Fratti.

Uno dei due è stato raggiunto e bloccato in via Bertini: dentro agli slip sono stati ritrovati 2 panetti di hashish e svariate dosi di cocaina, oltre a una bilancina elettronica. In tasca il pusher aveva 1210 euro ritenuti provento dello spaccio.

L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Lucca in attesa del processo per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.