Quantcast

Treni, settimana da dimenticare per la tratta Viareggio-Firenze

Il comitato pendolari scrive alla Regione: "Troppi guasti infrastrutturali hanno provocato cancellazioni e ritardi"

Ancora disagi per i pendolari della linea Viareggio-Firenze. A segnalarlo è il comitato pendolari che si occupa della tratta.

“Ancora una volta – dice il presidente Michael Rocchiccioli –  dobbiamo segnalare i disagi che quotidianamente interessano i pendolari della linea Viareggio-Firenze, a causa di diversi guasti infrastrutturali che hanno interessato maggiormente la tratta Lucca-Pistoia anche in fascia pendolare con conseguenti ritardi fino ad un’ora, cancellazioni e limitazioni. Solo nella settimana 27 settembre – 3 ottobre, abbiamo registrato una decina di guasti infrastrutturali, a questo dobbiamo aggiungere alcune riprogrammazioni dell’offerta commerciale”.

“Chiediamo alla Regione e a Rete Ferroviaria Italiana – conclude Rocchiccioli – interventi per contrastare la frequenza dei guasti infrastrutturali, che provocano quotidianamente disagi agli studenti e ai lavoratori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.