Quantcast

Vento forte, danni e black out in Valle del Serchio

Sindaco e vicesindaco di Bagni di Lucca: "Siamo a lavoro per risolvere tutte le criticità presenti sul territorio"

Ancora danni a causa del maltempo in Valle del Serchio. Le folate di forte vento, verificatesi nella nottata e che persistono ancora, ha creato disagi soprattutto sul territorio di Bagni di Lucca.

https://www.serchioindiretta.it/dalla-provincia/2021/10/07/vento-di-grecale-allerta-gialla-sullappennino/128883/

Le squadre comunali, infatti, sono al lavoro per risolvere alcune criticità relative alla viabilità, con alcune strade interrotte a causa della caduta di piante. Le problematiche più significative si registrano a Riolo e sulla strada per Montefegatesi e Crasciana. A causa del vento, alcune piante sono cadute anche a San Cassiano.

Come informano il sindaco Paolo Michelini e il vicesindaco Sebastiano Pacini, lo staff del Comune si è subito al lavoro per risolvere tutte le criticità presenti sul territorio.

Il territorio registra un’altra problematica: tutta la Val di Lima – compreso Brandeglio e qualche abitazione a Montefegatesi -, infatti, dalla notte è senza corrente elettrica a seguito dell’abbattimento di una linea. L’Enel sta intervenendo per risolvere la situazione e nel frattempo ha inviato generatori per assicurare il ripristino del normale funzionamento delle linee elettriche. In giornata i cittadini del Val di Lima riavranno la luce.

Un problema che si ripete dopo l’emergenza neve dello scorso gennaio, in cui i cittadini rimasero senza luce anche per 72 lunghe ore. Ma l’amministrazione di Bagni di Lucca blocca le polemiche sul nascere: “I primi lavori concordati con Enel per mettere in sicurezza la linea elettrica della Val di Lima sono già partiti – assicurano -. Per una linea nuova ci vuole tempo, non si risolve tutto dall’oggi al domani. Ma ci teniamo a dire che ci siamo mossi con Enel ancor prima dell’emergenza dello scorso gennaio”.

Infine un ringraziamento: “A nome di tutta l’amministrazione comunale – le parole di Michelini e Pacini – ci teniamo a ringraziare tutti coloro hanno offerto il proprio contributo dalle 2,30 di stanotte. Un grazie a tutte le squadre che sono intervenute e che stanno intervenendo per risolvere le criticità, compreso Enel e la coop. Val di Lima”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.