Quantcast

Si rompe tubatura del gas, disagi per ore a Castelnuovo foto

Evacuate le abitazioni circostanti e chiuso il traffico in via Nicola Fabrizi. Lento il ricordo alla normalità

Questa mattina (18 ottobre), mentre erano in corso i lavori di sostituzione della tubazione del metano ad opera della ditta Toscana Energia, si è verificata la rottura di un condotto che ha provocato una importante fuoriuscita di gas.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, la protezione civile, i carabinieri e i vigili urbani che hanno provveduto ad evacuare le abitazioni circostanti e a chiudere il traffico in via Nicola Fabrizi.

Per il traffico in arrivo da Lucca verso Arni è stato necessario utilizzare la variante percorrendo la galleria dalla rotonda all’ingresso del paese. L’intervento di riparazione del danno è durato fino alle 15 quando la strada è stata aperta a senso unico alternato.

La ditta Toscana Energia ha provveduto ad isolare la zona che va dalla Misericordia fino a tutto l’abitato di Torrite compreso ripristinati quanto prima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.