Quantcast

Trovato con dosi di cocaina nella sua abitazione, nei guai 52enne

Blitz della squadra mobile dopo una serie di appostamenti: arrestato

Aveva l’obbligo di dimora in provincia di Lucca, dalle 21 alle 6, l’obbligo di presentazione alla pg per stupefacenti, ma, stando almeno alla polizia, non aveva perso il vizio dello spaccio.

E’ finito nuovamente nei guai un 52enne la cui abitazione è stata perquisita stamani dagli agenti della polizia di Lucca, nell’ambito di un’operazione contro il traffico degli stupefacenti. Gli investigatori sono finiti sulle tracce dell’uomo dopo una serie di segnalazioni che lo accusavano di una attività di spaccio di cocaina. Gli agenti, dunque, dopo essersi appostati e averlo pedinato, hanno deciso di intervenire facendo scattare la perquisizione nell’abitazione dove alloggiava l’uomo. Al termine della perquisizione il 52enne è stato arrestato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.