Quantcast

Muore sotto un treno, tragedia in Versilia

Per la vittima non c'è stato niente da fare

I suoi resti sono stati portati da un treno che arrivava da La Spezia e procedeva verso Pisa fino alla stazione di Pietrasanta ma – è l’ipotesi della Polfer – l’impatto con un convoglio potrebbe essere avvenuto qualche chilometro prima.

L’incidente, la cui dinamica è ancora da ricostruire, è stato scoperto soltanto stamani (22 ottobre) attorno alle 7,30 quando alcune persone hanno notato i resti al binario uno ma non si sa quando sia avvenuto l’impatto con il treno. Per la vittima, purtroppo, non c’era più niente da fare. Il macchinista del treno in transito stamani non si è accorto di niente.

Inutile la corsa dell’ambulanza. Sul posto per gli accertamenti del caso sono accorsi gli agenti della Polfer: si sospetta che possa essersi trattato di un suicidio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.