Lucca Comics, il piano della logistica regge l’impatto della prima ‘invasione’. Apre nuovo welcome desk per evitare le code, c’è l’incognita dei visitatori senza biglietto fotogallery

Disagi per il traffico di primo mattino ma entro mezzogiorno la situazione è tornata alla normalità. Otto giocolieri sanzionati al semaforo, multa per un visitatore sorpreso a orinare in luogo pubblico e per un commerciante abusivo

Un nuovo welcome desk per ovviare ai disagi e alle lunghe code che stamani (29 ottobre) durante la prima giornata di Lucca Comics and Games 2021 si sono registri per ritirare il braccialetto della manifestazione al punto allestito in piazza San Romano. Sarà installato a partire da domani (30 ottobre) in piazzale Ricasoli, proprio davanti alla stazione, da dove oggi sono arrivati circa 5.500 visitatori paganti della manifestazione. E’ l’unico ritocco al piano della logistica e della sicurezza per la manifestazione che, a parte l’iniziale intoppo, ha funzionato.

Il traffico è stato molto intenso nelle prime ore del mattino ma si trattava di una giornata lavorativa, con le scuole aperte. Domani la vera criticità saranno i turisti in arrivo in città, senza biglietto. Ne è consapevole anche l’assessore alla protezione civile Francesco Raspini che ha fatto un bilancio dell’attività sul fronte degli interventi per la sicurezza durante la manifestazione.

Ci sono stati rallentamenti fra le 9 e le 11 soprattutto nella zona nord della città in via delle Tagliate, via Barsanti e Matteucci e via Galileo Galilei e limitrofe per l’afflusso di visitatori ai parcheggi di piazzale Don Baroni e del cimitero acuito da un incidente automobilistico con feriti.

 

Comics, tornata l’invasione. Code per l’accesso ai padiglioni e la verifica del green pass – Luccaindiretta

“Ci sono state alcune criticità e difficoltà che abbiamo fronteggiato grazie al piano messo in campo – afferma -. Mi riferisco in particolare ai problemi che ci sono stati al welcome desk di piazza San Romano dove si ritiravano i braccialetti. Qui c’è stata un’affluenza molto superiore a quello che era stato previsto, mentre ai punti alle Tagliate e al Polo Fiere l’afflusso è stato ridotto. Nella prima parte della mattinata c’è stato bisogno di intervenire con un presidio alle file che in alcuni tratti sono state anche molto lunghe. Le code tuttavia sono state tutte ordinate e tranquille, grazie allo straordinario e civile popolo dei Comics ed entro mezzogiorno la situazione si è tranquillizzata”.

Sul fronte della viabilità qualche coda e rallentamento in mattinata c’è stato: “Il problema era previsto – spiega l’assessore – c’è stato molto traffico perché oltre agli arrivi per la manifestazione si trattava di una giornata lavorativa con anche l’apertura delle scuole”. A complicare inizialmente le cose c’è stato anche un incidente in via delle Tagliate, nei pressi del cimitero, che ha creato qualche rallentamento. Il sistema di videosorveglianza ha comunque consentito alla polizia municipale di intervenire in modo mirato laddove necessario.

“Domani – osserva Raspini – sarà un’altra giornata importante, il sabato è una giornata di punta tradizionalmente, per la manifestazione. Ci aspettiamo un certo numero di turisti senza biglietto. Il sistema di sicurezza che abbiamo sperimentato oggi andrà ancora meglio a regime domani”.

La polizia municipale oltre al normale lavoro di supporto al controllo del traffico è intervenuta per due incidenti automobilistici (uno già ricordato al cimitero con feriti e l’altro un tamponamento di tre veicoli in viale Castracani) e ha operato la rimozione per divieto di sosta di 15 veicoli. Le attività di controllo si sono concentrate sulle zone di parcheggio del Cimitero, di San Concordio, Macelli, di Pontetetto – Polo fiere e poi in centro storico.

In piazza San Michele gli agenti hanno fatto allontanare un uomo in strada con un somaro che da qualche giorno si vedeva in zona. Interventi anche a Porta San Pietro, piazza San Martino e Bernardini. Ben 8 giocolieri sono stati sanzionati in momenti diversi della mattina e del pomeriggio al semaforo fra viale Europa e via Bandettini. Una persona è stata multata e ha subito il sequestro di sostanza stupefacente. Multe a un visitatore sorpreso a orinare in luogo pubblico e a Porta San Pietro per un commerciante abusivo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.