Quantcast

Covid, in quarantena una delle sezioni dell’asilo centrale di Castelnuovo

Numerosi tamponi effettuati sui bambini dopo la positività di una delle maestre

Alla scuola dell’infanzia di Castelnuovo (il così detto asilo Centrale) una della due sezioni del plesso è in quarantena. La scorsa settimana, in seguito alla positività di una delle maestre – che purtroppo sembrerebbe aver avuto bisogno di cure non domiciliari – la sezione interessata è stata messa in quarantena.

Numerosi tamponi effettuati sui bambini – ovviamente privi di copertura vaccinale e di mascherina (non obbligatoria sotto i sei anni) – della sezione in quarantena avrebbero dato esito positivo.

”Appena abbiamo ricevuto la certezza della positività, abbiamo provveduto, giustificatamente e compatibilmente con le situazioni di necessità e urgenza, alla subitanea sospensione dell’attività didattica, ancor prima che l’ufficio igiene disponesse le quarantene vere e proprie – dice il dottor Riccardo Rolle, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo – La situazione è sotto controllo, anche se non abbiamo ancora un quadro definitivo: alla scuola dell’infanzia i bambini non usano mascherine e hanno, ovviamente, regole meno stringenti rispetto agli alunni delle scuole di grado superiore, anche per questo potrebbero esserci ulteriori casi di positività”.

All’interno della scuola le sezioni sono due, che non hanno contatti fra loro e conducono l’esperienza scolastica, pur sotto lo stesso tetto, in maniera del tutto separata – dalle attività scolastiche al pranzo della mensa, fino alla fruizione dei servizi igienici. “Le due sezioni sono trattate come due bolle separate e facciamo di tutto per non far avere contatti fra i componenti dei due gruppi e ridurre il più possibile il rischio che ciò avvenga – continua il preside – Ovviamente il grado zero di questo rischio non esiste, ma so che il personale scolastico fa un ottimo lavoro in questo senso, e nell’altra sezione, per ora, la situazione è di normalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.