Quantcast

Raid di furti nel pomeriggio nelle case fra Lucca e Piana

Colpita in particolare la zona a cavallo fra Lucca e Capannori fra San Pietro a Vico, San Cassiano a Vico e Marlia

Pomeriggio movimentato sul fronte dei furti nella Piana di Lucca. Tante le segnalazioni di colpi riusciti o tentati.

Ad essere nel mirino in particolare la zona a cavallo fra Lucca e Capannori fra San Cassiano a Vico, San Pietro a Vico e Marlia. In una casa di via del Borghetto a San Pietro a Vico ignoti hanno sfondato la finestra posteriore del bagno, dopo essersi sincerati che non era nessuno all’interno, e hanno visitato l’appartamento. Furto solo tentato, invece, in via Randelli a San Cassiano a Vico, dove una donna si è trovata un uomo sulle scale esterne del condominio che, alla vista della donna, ha saltato la rete ed è scappato. Solo danni, invece, in una casa di via dei Ceccotti a Marlia.

Furto anche in viale Luporini all’altezza della Cremeria Opera, sempre nel periodo fra le 17 e le 19. Ignoti sono entrati dal terrazzo frontale dell’abitazione, posta al primo piano, per girare nelle stanze e arraffare il possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.