Quantcast

Sicurezza stradale, la Polstrada incontra i futuri genitori ai corsi di accompagnamento dell’Asl

Vengono illustrate le norme di prudenza nella circolazione in particolare per il trasporto dei bambini

La polizia incontra i futuri genitori ai corsi di accompagnamento alla nascita all’Unità funzionale consultoriale della Piana di Lucca dell’azienda Usl Toscana nord ovest.

Grazie alla collaborazione con l’unità la Polizia stradale di Lucca parteciperà, con personale adeguatamente formato, ad alcuni incontri che si terranno durante i corsi di accompagnamento alla nascita organizzati per i futuri genitori al consultorio Campo di Marte alla Cittadella della salute.

Da dicembre, per due volte al mese, i poliziotti illustreranno, con filmati e slides, le norme di prudenza che regolano la circolazione in genere e le maggiori accortezze che devono essere adottate per garantire la sicurezza durante il trasporto, in auto, dei bambini.

Il primo incontro si è svolto ieri (6 dicembre) con la partecipazione della responsabile Patrizia Fistesmaire, di 13 mamme e un papà, che hanno sfruttato l’occasione per confrontarsi con poliziotti e medici, sfatare false conoscenze e chiedere informazioni sulle novità legate alle omologazioni dei sistemi di ritenuta dei bambini.

È un’occasione anche per la polizia stradale, per ribadire come sia di fondamentale importanza adottare, durante la guida, i corretti comportamenti capaci di prevenire gli incidenti o limitarne le conseguenze, soprattutto per la salute dei bambini.

Del resto, è il dato statistico a fornire il quadro della situazione: l’uso dei seggiolini e degli altri sistemi di ritenuta riduce fino all’80% il pericolo di morte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.