Quantcast

La fotonotizia di Lucca in Diretta

Scritta no vax sul muro della scuola, raid ad Altopascio

Lo slogan già rimosso. Il sindaco D'Ambrosio: "I vaccini salvano la vita"

“I vax uccidono. Salvate i bimbi”. Un nuovo raid compiuto sul muro di una scuola. Stavolta ad Altopascio: i vandali no vax hanno preso di mira il muro esterno laterale della scuola elementare Giovanni Pascoli.

La scritta è stata scoperta sabato scorso (15 gennaio) e questa mattina è stata già ripulita su iniziativa dell’amministrazione comunale. Ed è stata proprio il sindaco Sara D’Ambrosio ha stigmatizzare l’episodio, portando invece l’esempio virtuoso di chi si è adoperato per cancellare lo slogan contro i vaccini.

Il muro ripulito questa mattina
scritte no vax ad altopascio scuola elementare

“C’è chi imbratta i muri delle scuole – ha constatato D’Ambrosio -. E c’è chi pulisce e lavora ogni giorno per tenere curato il nostro paese e per promuovere in ogni modo il rispetto del bene comune, a partire dai luoghi dell’istruzione e dell’educazione. A chi scrive sul muro di non fare i vaccini per salvare i bambini vorrei chiedere: chi li salva i bambini dall’ignoranza e dal vandalismo? I vaccini salvano la vita”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.