Quantcast

Segnala un disservizio a Sistema Ambiente, ma non si è mai registrato come utente

Si era lamentato del troppo rumore della raccolta porta a porta del vetro: "I rifiuti? Per ora li ho tenuti tutti in casa", si è giustificato

Telefona a Sistema Ambiente per lamentarsi del troppo rumore nel ritiro del vetro, ma non è nell’anagrafe dell’azienda perché non ha dichiarato la nuova residenza.

È il caso clamoroso emerso nell’ambito di un controllo dell’azienda che ha dato seguito ad una delle tante segnalazioni da parte degli utenti. La direttrice Caterina Susini ha disposto un controllo sul posto e lì è emerso l’inghippo. Mentre il dipendente dell’azienda che gestisce i rifiuti cercava sul campanello il nome dell’uomo lo stesso è sceso di casa e si è palesato.

Da un controllo si è scoperto che dal 3 gennaio scorso è residente in quella abitazione ma che, nel frattempo, non ha dichiarato il cambio di residenza. Alla domanda di come, nel frattempo, avesse fatto per i rifiuti ha risposto dicendo di averli tutti in casa, cosa assai improbabile specie per l’organico.

“Quest’uomo – è il commento di Caterina Susini a margine della discussione in commissione partecipate sulle difficoltà del servizio di raccolta in periodo Covid – non si è preoccupato del rispetto dei propri concittadini mancando di chiedere la residenza e i bidoncini per i rifiuti e anche di classificarsi con Sistema Ambiente. Peraltro gli è andata male su tutti i fronti: il rumore era legato all’utilizzo dei contenitori condominiali da parte dei residenti nello stabile, che probabilmente nel conferire il vetro nel contenitore facevamo troppo rumore”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.