Spaccio a Viareggio, arrestato un 37enne

È stato controllato dopo aver ceduto un piccolo quantitativo di cocaina a una donna

La polizia di Viareggio, nel pomeriggio di ieri (15 marzo), ha arrestato un italiano di 37 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, gli uomini del commissariato di Viareggio, hanno predisposto un servizio mirato durante il quale hanno notato una ragazza che si è avvicinata all’uomo. Dopo un breve colloquio i due si sono scambiati qualcosa. La ragazza è stata poco dopo fermata e trovata in possesso di un piccolo quantitativo di cocaina. Altro personale ha proceduto al controllo dell’uomo che è stato trovato in possesso di due banconote da 20 euro, di 21,9 grammi di hashish e 0,8 grammi di cocaina.

Al termine delle formalità di rito è stato arrestato. Dovrà comparire davanti al giudice del tribunale di Lucca.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.